Concerto di Pasqua con i solisti Michelangelo Lentini e Meehae Ryo con l'Orchestra Ellipsis diretti da Francesco Lentini

Data inizio evento: 
Lunedì, 10 Aprile, 2017
Luogo evento: 
Sassari - Chiesa di San Giacomo

Concerto di Pasqua con i solisti Michelangelo Lentini, violino, e Meehae Ryo, violoncello, e accompagnati dall’Orchestra Ellipsis, sotto la direzione del Maestro Francesco Lentini. Lunedì 10 aprile alla Chiesa di San Giacomo alle ore 21 si rinnova il consueto appuntamento pasquale dei Concerti di Primavera con un programma di musiche di Vivaldi, Bach e Haydn.

FRANCESCO LENTINI, Direttore d’Orchestra, nasce a Calatafimi-Segesta,in Sicilia, studia Direzione d’Orchestra a Siena e a Roma con Franco Ferrara e Leonard Bernstein. Il grande Nino Rota,di cui è stato discepolo e amico, lo volle come insegnante nel Conservatorio di Bari, dove è stato docente di Esercitazioni Orchestrali e di Direzione d’Orchestra .
Svolge una intensa carriera internazionale come direttore ospite di alcune tra le più importanti Orchestre (Italia,Polonia, Turchia, Portogallo, Germania,Svizzera, Messico,Repubblica Ceka) e Sale del Mondo: Carnegie Hall, in New York; Smetana Hall e Rudolfinum Hall in Praga; Palacio de Bellas Artes in Mexico City; Opera House del Cairo; Sala Nervi in Vaticano, ecc. Collabora con grandi solisti, registi, attori e compositori del panorama contemporaneo.

MEEHAE RYO è riconosciuta come la migliore violoncellista della Repubblica di Corea per il suo virtuosismo tecnico mozzafiato e la musicalità accattivante. Accetta un posto alla Juilliard School a sedici anni e conclude gli studi all’Università Michigan. Collabora con numerose orchestra tra cui: Berliner Symphony Orchestra, Prague Radio Symphony Orchestra, Toronto Philharmonia, Hongkong Philharmonic Orchestra, Thailand Philharmonic Orchestra, Martinu Philharmonic Orchestra, Kaerntner Symphony Orchestra, Bulgarian National Radio Symphony Orchestra, Prague Symphony Chamber Orchestra, Hradec Kralove Philharmony, Kazakhstan National Symphony Orchestra, Korean Symphony Orchestra, Seoul Philharmonic Orchestra, Prime Philharmonic Orchestra e Seoul Classical Players. Meehae ha tenuto concerti in nelle più importanti sale da concerto. La sua prima incisione fu con la Praga Radio Symphony Orchestra per le commemorazione dei 150 anni dalla morte di Schumann per la Sony Classic. Nel 2013, ha inciso i concerti di Saint-Saëns e Elgar con la Nuremberg Symphony Orchestra per la Deutsche Grammophon.

MICHELANGELO LENTINI vincitore di numerosi Concorsi, svolge con successo un'intensa attività concertistica, sia da solista che in prestigiose formazioni cameristiche, che l'ha portato ad esibirsi in più di 50 Paesi del Mondo. In qualità di solista ha suonato con l'EurOrchestra da Camera di Bari, con l'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari, con l'Orchestra Sinfonica di Grosseto, con l'Orchestra di Stato della Turchia, con la Hradek Cralove Simphony, con la Moravian Simphony Orchestra, con l'Orchestra “Uto Ughi per i Giovani”,con l'Orchestra Sinfonica di Lecco, con la Orchestra Sinfonica di Toluca, con l’Orchestra Sinfonica di Murcia , la Pueblo Simphony e l'Orchestra Sinfonica di Elche; collaborando con Direttori quali Claudio Scimone, Francesco Lentini, Bruno Aprea, Emin Guven Yaslikam, Jesus Medina, Jacob Chi, Berislav Skenderovich, Marco Angius, Roberto Gianola, Augusto Loppi, Sebastiano Panebianco e Josè Miguel Rodilla, eseguendo i più importanti concerti del repertorio violinistico in Tunisia (Festival di Cartagine), negli Emirati Arabi Uniti (Dubai e Abu Dhabi), in Malesia, (Kuala Lumpur - dove ha tenuto anche una master-class per gli studenti di Violino dell'Università Internazionale di Musica), in Francia (Mouluse e Parigi), in Svizzera (Basilea), in Spagna (Teatro Liceu di Bercellona, Auditorium di Murcia, Auditorium Aguilla), a Praga (Dvorak Hall del Rudolfinum e Smetana Hall), in Turchia (Adana) in Messico (Toluca) e in Italia: Roma (Basilica di Santa Sabina), Milano (Teatro San Babila), Bologna (Chiesa dei Servi, Ortorio San Carlo) Grosseto (Teatro degli Industri), Lecco (Teatro Sociale) e Bari (Auditorium Villa Romanazzi, Auditorium Sheraton Nicolaus, Auditorium della Guardia di Finanza). Dal 2006 è invitato regolarmente a suonare nel prestigioso organico de “I Solisti Veneti”, diretti da Claudio Scimone, con loro si è esibito, anche in qualità di Solista, in concerti e tournèes tenutisi nei più importanti Teatri dei cinque Continenti. Quale componente dell'organico de “I Filarmonici di Roma”, con cui Uto Ughi si esibisce nel mondo, ha suonato a New York (Carnegie Hall), in Spagna (Teatro Liceu di Barcellona e Teatro di Vigo), in Birmania (Tempio di Bagan), in Thailandia (Bangkok) e nei più prestigiosi Teatri italiani. Nel 2011 ha collaborato in qualità di Prima Parte con “I Solisti di Pavia”, diretti da Enrico Dindo, con i quali ha suonato nel Teatro alla Scala di Milano, nel Teatro del Museo Hermitage di San Pietroburgo e nella Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro di Pavia, dove ha preso parte alla registrazione dell’Integrale dei Concerti per Violoncello di Christian Bach per la DECCA. Collabora come Primo Violino di Spalla con il Teatro Carlo Felice di Genova. Nell’estate 2012 è stato Primo Violino di Spalla della Mediterranea Chamber Orchestra, con la quale ha partecipato al Festival PALERMOCLASSICA, collaborando con direttori quali John Neshling, Gunther Neuhold, Janosh Axe, Barry Douglas, e Solisti quali Valentina Lisitsa, Ivo Pogorelich, Andrea Bacchetti, Regina Chernichko, Barry Douglas, Martina Filjak, Paul Badura-Skoda e George Demus. Michelangelo Lentini suona il meraviglioso violino “Guadagnini-Strehler” del 1795, gentilmente concesso dalla Signora Andrea Jonasson-Strehler

MICHELANGELO LENTINI violino - MEEHAE RYO violoncello

ORCHESTRA ELLIPSIS

DIRETTORE FRANCESCO LENTINI

ANTONIO VIVALDI (1678 - 1741) Concerto in Re maggiore "Il Grosso Mogul" RV 208, per violino e orchestra
Allegro
Grave Recitativo
Allegro
JOHANN SEBASTIAN BACH (1685 – 1750) Concerto in Mi maggiore BWV 1042, per violino e orchestra
Allegro
Adagio
Allegro assai
FRANZ JOSEPH HAYDN (1732 – 1809) Concerto in Do maggiore n.1 per violoncello e orchestra
Moderato
Adagio
Allegro molto

Copyright © Associazione Culturale Musicale Ellipsis

  • Via Taramelli 2/D - 07100 Sassari (Italy)
  • C.F. (P. IVA): 01673000905
  • Tel/Fax: +39 079 298371
  • Cell: +39 339 2206362
  • E-mail: ellipsismusica@yahoo.it